26 Piante che contengono caffeina Scopri quali piante contengono il nostro carburante preferito: la caffeina

La Caffeina è la sostanza psicoattiva più diffusa sul pianeta. Da molti considerata un carburante per affrontare le giornate sotto forma di bevande energetiche, in primis Caffè ma non soltanto…

La caffèina è presente in natura in molte specie vegetali che crescono prevalentemente nelle regioni Tropicali o Sub-tropicali. Queste piante la usano come pesticida naturale in quanto tossica per insetti ed altri parassiti. (il contenuto più alto di caffeina della Coffea Canephora rispetto alla Coffea Arabica è una delle cause della sua maggiore resistenza alle malattie e ai parassiti.)

Tuttavia, la caffeina in piccole quantità ha benefici terapeutici in alcuni mammiferi tra cui l’uomo. Le prime civiltà umane che scoprirono che il consumo di piante contenenti caffeina offriva effetti stimolanti e arrivarono a considerarle piante sacre.

La colonizzazione e il commercio di tè e caffè hanno presto causato la diffusione di caffeina in tutto il mondo e oggi più dell’80% della popolazione mondiale utilizza la caffeina in varie forme. 

Sebbene si affermi spesso che da 60 a 100 specie vegetali contengono caffeina in natura, abbiamo trovato online una lista che le riassume a 26 specie principali tra le quali non possono sicuramente mancare la Coffea Arabica e la Coffea Canephora che insieme rappresentano più del 99% del mercato del caffè.

Camelia-Kissi

Camelia-taliensis

Camellia-assamica

Camellia-irrawadiensis

Camellia-ptilophylla

Camellia-sinensis

Coffea-Arabica

Coffea-Canephora

Coffea-Eugenoides

Coffea-Excelsa-Coffea-dewevrei

Coffea-Liberica

Coffea-Racemosa

Coffea-Salvatrix

Cola-acuminate

Cola-Nitida

Fiori-del-limone

Fiori-di-arancia

Fiori di pompelmo

Guarana

guayusa

Huito-Jagua

Mate

Theobroma-Cacao

Yaupon

Yerba-mate

Yoko

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *