Caffè? Ottimo per la salute della pelle

Il caffè è senza dubbio un prodotto versatile, per questo motivo buttarlo è un vero spreco. Le proprietà contenute al suo interno, infatti, sono molto utili contro gli inestetismi della pelle, in particolare della cellulite. Per creare una buona crema anti-cellulite al caffè, basta utilizzare i suoi scarti. Lo scarto del caffè, meglio definito fondo, solitamente va buttato o perso nel lavandino.

Da oggi, però, iniziate a conservare i fondi. Prendete poi una crema idratante per il corpo (va benissimo una di quelle che potete acquistare presso Supermercati e mercerie) e unite i fondi a questa. Una volta amalgamato il tutto, potrete applicare la crema sul corpo principalmente nelle zone che maggiormente sono interessate dalla cellulite. La crema potete farla una volta a settimana, per poi applicarla ogni giorno prima di farvi la doccia. Per dare i suoi frutti, il composto dev’essere però lasciato a contatto con la pelle per almeno un quarto d’ora prima di lavarvi completamente. Se volete un effetto più veloce, potrete applicare la crema, su fianchi, pancia e cosce, e coprirle con della pellicola. Lasciate agire per circa mezz’ora o tre quarti d’ora. Questo trattamento donerà alla vostra pelle maggiore elasticità e luminosità eliminando anche il problema della pelle secca.

Massaggio-al-Caffè-Family-Hotel-Gran-Baita

La crema fatta con i fondi del caffè può essere anche utile per agevolare la circolazione del sangue. I fondi di caffè invece, utilizzati nella loro naturalità, possono essere utili per fare uno scrub intenso. I micro granuli contenuti in essi, strofinati con il palmo della mano, possono eliminare tutta la pelle morta in eccesso. Su braccia, gambe, collo e braccia, donano alla pelle una sensazione di maggiore pulizia. Il caffè, inoltre agisce anche sull’invecchiamento della pelle e sui radicali liberi, contrastando la loro azione negativa sulla pelle. Si possono inoltre creare degli impacchi da utilizzare sopra le gambe, il busto e il viso, aiutando così la pelle a mantenersi giovane, mantenendo lontane le rughe e la loro formazione. Dunque il tanto amato caffè agisce positivamente sulla nostra pelle, assicuratevi però di non essere allergici al caffè a contatto con la pelle!

La Torta al Caffè Pompeii – calda e deliziosa

Torta al Caffè Pompeii

Questa ricetta della torta al gusto caffè è molto semplice e vi renderà felici di averla preparata (saranno felici anche gli altri fortunati assaggiatori!). È il dolce perfetto da cuocere in un pomeriggio pigro quando non si ha nessun posto dove andare e ci si vuole coccolare un po’.

Ingredienti:

– 6 uova

– 200 g di zucchero

– 150 g di farina

– 1 bustina di vanillina

– 10 cucchiai di Caffè Pompeii ristretto

Per decorare:

– chicchi di cioccolato al caffè

– codette di cioccolato fondente

Procedimento:

Separate gli albumi dai tuorli e lavorate questi ultimi con le fruste elettriche aggiungendo 4 cucchiai di acqua bollente.

Quando saranno diventati ben spumosi aggiungete poco per volta lo zucchero e continuate a montare finchè il composto risulterà chiarissimo. A questo punto aggiungete poco per volta i 10 cucchiai di caffè e continuate a montare. A questo punto unite la farina e la vanillina e setacciateli poco per volta sul composto di tuorli e amalgamatele con una frusta manuale.

A parte montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale e incorporateli al composto poco per volta, lavorando delicatamente dall’alto verso il basso con la frusta manuale. Imburrate e infarinate una tortiera di 26 cm e infornate a 170° per 30-35 minuti (fate sempre la prova stecchino), dopodiché tenete la torta ancora nel forno leggermente aperto ancora per una decina di minuti prima di sfornarlo.

Caffè e Menta: un drink fresco e buono

Caffè e Menta: come sorprendere gli ospiti ad una cena estiva.
L’estate, si sa, è il momento migliore per divertirsi e uscire (complici le vacanze ed un clima perfetto). Allora perché non approfittarne ed invitare gli amici a casa per un party allegro e spensierato. Dopo la cena, però, da veri amanti del caffè, potrete stupire tutti con una dolce variante del classico caffè freddo, grazie all’ausilio di altri prodotti facilmente reperibili. Anche se tra pochi mesi dobbiamo dire addio al clima caldo, le vacanze, e a tutte le altre cose meravigliose dell’estate, non preoccupatevi: questa ricetta è perfetta in ogni momento dell’anno!

 

 

Caffè alla Menta – Dosi per 4 persone:

4 tazzine di caffe’ freddo
2 cucchiai di sciroppo di menta
2 bicchierini di Cointreau.

Preparazione:

Versare in uno shaker:
4-5 cubetti ghiaccio, il caffè freddo, lo sciroppo e il Cointreau.
Agitare bene e servire.

 

menta

 

Che la freschezza della menta e l’energia del caffè sia con voi 🙂

smoothie

Smoothie al Caffè: la ricetta estiva

Smoothie al caffè, perfetto per l’estate!

Smoothie lovers e Coffee lovers unitevi!
Se adorate il caffè ma d’estate proprio non vi va di bere qualcosa di caldo? Nessun problema, la versatilità di questa bevanda permette di realizzare ricette e drink (alcolici e non) adatti ad ogni stagione, anche la più calda di tutte!

Scopri con noi di Caffè Pompeii scopri come preparare uno smoothie al caffè: 

400 ml di caffè freddo
Cubetti di ghiaccio q.b
Opzionale:
4 cucchiai di gelato al caffè o vaniglia
Prendete il caffè freddo (messo a raffreddare in frigo almeno 3/4 ore prima) e frullatelo (non eccessivamente) con il ghiaccio, 8 -10 cubetti.
Versate nei bicchieri e aggiungete, se volete, il gelato a cucchiai.
Se la consistenza non dovesse essere quella che preferite, aggiungete altro ghiaccio!
smoothie

 

Cupcake al caffè: la ricetta golosa

I cupcake al caffè sono una ricetta golosa e facile da preparare. Soffici e leggeri, piccoli e monoporzione, accontentano sempre tutti a tavola – dalla colazione alla cena – ogni volta che si ha voglia di qualcosa di dolce. Il caffè è una bevanda – e la conosciamo principalmente per questa ragione – ma il suo sapore consente di utilizzarlo in cucina per preparare deliziose ricette.


cupacakecaffe

Ecco la ricetta dei nostri cupcake preparati con il Caffè Pompeii:


Ingredienti per 12 cupcake:

  • 200 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 75 ml di latte
  • 100 ml di caffè ristretto
  • 80 g di burro
  • 1 uovo
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 16 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di saleIn una ciotola mettete farina, zucchero e lievito e mescolate per bene. Ora inserite l’uovo, il burro fuso, un pizzico di sale, il caffè e il latte e mescolate nuovamente il tutto con una frusta. Imburrate gli stampini per cupcake e insierite il contenuto nei 3/4 dello stampino e cuocete i cupcake in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare e decorate con la crema al burro e caffè che qui sotto vi spieghiamo come fare.

    Per Decorare i cupcake

    Ingredienti per la crema al burro e caffè:

  • 250 gr di burro
  • 500 gr di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di caffè fredd0

Amalgamate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e quando il composto sarà uniforme aggiungere il caffè. Mettere il tutto in un sac à poche per decorare i cupcake.